Buone notizie dalla Regione

Buone notizie dalla Regione

Incontro con l’assessore alla mobilità Alfredo Peri

E’ senz’altro troppo presto per cantare vittoria ma dall’incontro avuto in Regione con l’assessore Alfredo Peri ci è parso di intravedere un’apertura insperata.



In sintesi ci è stato riferito che la diminuzione del servizio di trasporto bici sui treni in Regione si è verificata a seguito dell’introduzione di nuovi treni le cui motrici non sono dotate di vano di carico. La buona notizia sta nel fatto che c’è l’intenzione di risolvere il problema ed è allo studio una modifica, che abbiamo potuto vedere in anteprima, che consentirebbe tramite la rimozione di alcuni sedili il posizionamento di ganci per la bici (in sostanza quello che abbiamo sempre sostenuto!!).



I nuovi treni che prenderanno servizio da febbraio sulla Bologna – Portomaggiore sono dotati di 18 posti bici per convoglio e questo sarà lo standard richiesto dalla regione Emilia – Romagna nel prossimo bando di assegnazione dei servizi regionali.


Altra buona notizia è che saranno riviste le regole di accesso delle bici sui treni di Tper. Ricordiamo che attualmente sono necessarie 48 ore di preavviso e massimo 5 bici per convoglio.



Resta inteso che tutto è ancora da dimostrarsi, per ora si tratta solo di parole, ma noi siamo qui apposta a verificare!



Stay tuned…