357 i partecipanti a Pedalare con arte

357 i partecipanti a Pedalare con arte

Si è tenuta sabato 28 gennaio 2012 la manifestazione “Pedalare con arte” tradizionale appuntamento organizzato da ILikeBike e Monte Sole Bike Group – FIAB Bologna in occasione della “Art White Night”.
L`ora del ritrovo era stabilita alle 17.30 in Piazza maggiore. Dalle 17 sono state raccolte le prime iscrizioni. Rapidamente si è formata una fila che dall`angolo di Piazza Maggiore davanti al Palazzo del Podestà si è estesa fino a Piazza del Nettuno, creando negli organizzatori qualche momento di panico vedendo che con il passare del tempo non calava.
Con lavoro celere di raccolta delle iscrizioni, alle 18.10 i 357 partecipanti (tra i 5 e gli 80 anni!) sono partiti dietro Luciano verso Via Rizzoli e Strada Maggiore.
Alla ripartenza da Piazza Galvani (dopo la seconda tappa) una volante dei Carabinieri, intercettata lungo il percorso, ha bloccato il traffico di Via Farini permettendoci di invadere la carreggiata e di essere soli in Via Barberie. Il silenzio che ormai solo la notte fonda concede alla nostra città è tornato a regnare. La penombra della sera e il portico illuminato da luce tenue hanno fatto il resto e l`atmosfera è diventata magica!
Data la mole di partecipanti, i tempi si sono un po` allungati tanto che alle 20 mancavano ancora due tappe del percorso, tra cui l`ultima, la più lunga. Si è quindi deciso di mettere ai voti (per applauso) la decisione di raggiungere o saltare la visita al Museo Civico Medievale. All`unanimità è stato deciso di fare tutte le tappe!
La conclusione è stata davvero bella: il serpentone dei partecipanti ha cominciato ad inerpicarsi su per la salita sterrata che conduce alla Villa delle Rose e incredibilmente tutti (o quasi) hanno affrontato la salita in sella accompagnati solo dal rumore di alcuni scassoni che scricchiolavano per lo sforzo imposto all`antico metallo.
Le nostre valide guide Serena Giulia Della Porta e Chiara Naldi ci hanno dato commiato e Bibi ha tratto per tutto il gruppo le conclusioni: di come sia possibile spostare 357 persone in bicicletta in giro per la città (ci sarebbero voluti 7 pullman da 12 metri!) condividendo ciò che dovrebbe essere di tutti, cioè lo spazio, il silenzio, l`aria senza sovrastarli e contaminarli.

Francesco Masi