Giovedì 9 novembre 2017 – Assemblea generale per il ciclismo urbano

Giovedì 9 novembre 2017 – Assemblea generale per il ciclismo urbano

Assemblea di tutte le associazioni ciclistiche di Bologna giovedì 9 novembre alle ore 20:00 presso la Velostazione Dynamo (via Indipendenza 71/Z)

Può esistere un movimento cicloattivistico unitario? È tempo di incontrarci e contare le nostre forze, i bisogni, interpellare giornali, politica e società civile con una voce unica e concorde. Quali azioni possiamo mettere in campo per affermare il diritto alla mobilità sostenibile?

Alla luce delle polemiche degli ultimi giorni scatenate dai media in seguito alla presentazione da parte del Sindaco della campagna per il risveglio del senso civico, sentiamo come associazione il desiderio di ritrovare la calma e la lucidità e confrontarci con tutti gli attori che in città si occupano di mobilità ciclistica e più in generale mobilità sostenibile per andare oltre lo scontro e la contrapposizione. 

Ci rivolgiamo a tutti coloro che usano la bici a Bologna o vorrebbero usarla, a chi è preoccupato per lo smog e il futuro dei figli, a chi gestisce spazi culturali fisici e non, a chi fa parte di un’associazione o di un gruppo, a chi si occupa della comunità dei cittadini, delle fragilità sociali, a chi è interessato a nuove forme di gestione e partecipazione, a chi è stanco di lamentarsi e vuole impegnarsi in prima persona. 

Troviamoci per un’assemblea generale a fondazione di un nuovo cicloattivismo, partendo da alcune domande:
– Chi sono le persone che usano la bici a Bologna?
– Quali risposte politiche e sociali sono necessarie per usare la bici a Bologna? 
– Qual è l’impatto attuale e potenziale dell’uso della bici per gli spostamenti?

Vogliamo recuperare una parola che per molti di noi è stata fondamentale negli ultimi anni: “convivenza”, che con le dichiarazioni Istituzionali e mediatiche degli ultimi giorni è stata tragicamente spazzata via dalla discussione. Una convivenza possibile solo con un’agenda politica responsabile, attiva ed efficace. Adesso tocca a noi.

dynamo