In questa prima fase di ripresa delle nostre attività, dopo la sosta forzata dall’emergenza Coronavirus abbiamo riformulato il calendario delle nostre attività anche in  base alle linee guida di FIAB nazionale.

In  questo momento delicato è fondamentale la collaborazione di tutti, affinché le nostre attività possano svolgersi nel rispetto delle norme di sicurezza.

Pertanto in fase di registrazione prima della partenza delle passeggiate o delle escursioni, di dichiarare di non avere febbre o sintomi riconducibili al COVID-19 e di firmare per presa visione la seguente autocertificazione che ognuno di noi può portare già compilata.
Al momento si prediligeranno giri senza treno.
Bisogna essere autonomi per quanto riguarda i dispositivi di sicurezza: porta con te mascherina e disinfettante per le mani.
Prima della partenza e durante le soste va mantenuta la distanza di almeno un metro tra i partecipanti. Mentre si va in bici aumentare la distanza di sicurezza ad almeno 2 metri. Tutti, a parte i congiunti, sono tenuti a rispettare le distanze per non creare assembramenti.
La mascherina va indossata a coprire bocca e naso quando non si sta pedalando o mangiando e la distanza di sicurezza va mantenuta sempre, a meno di situazioni di emergenza.
Sono vietati scambi di attrezzature, oggetti, cibi, bevande o altro tra i partecipanti non appartenenti allo stesso nucleo familiare.
Per i pranzi al sacco sceglieremo luoghi ampi in modo da rispettare le distanze.
Le soste pranzo in ristorante o trattoria sono vincolate all’accertamento preventivo della disponibilità di posti e al rispetto delle norme di sicurezza relative.

Domenica 30 agosto – Monteveglio