PUMS e PGTU : al via la fase di presentazione delle osservazioni

PUMS e PGTU : al via la fase di presentazione delle osservazioni

Dal 9 gennaio all’11 marzo è possibile presentare le osservazioni sui i documenti del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile Bologna metropolitana adottati il 27 novembre 2018 e su quelli del Piano Generale del Traffico Urbano adottato dal Comune di Bologna.

Le osservazioni possono essere presentate da tutti i cittadini, le associazioni e gli enti che vogliano fornire il proprio contributo.

Per inviare le osservazioni è possibile utilizzare il modulo predisposto dove sono indicate le specifiche per le modalità di compilazione (vedi sito).

La consulta della bicicletta di Bologna ha organizzato un gruppo di lavoro a cui tutti possono partecipare per dare il proprio contributo ed esprimere pareri e suggerimenti.

OSSERVIAMO PUMS E PGTU!

COSA

PUMS = “il piano urbano della mobilità sostenibile” della Città metropolitana di Bologna:
– le strategie generali per tutta l’area metropolitana (Bologna compresa)
– le azioni di livello metropolitano
– le indicazioni e prescrizioni per i Comuni

Materiale PUMS:
la presentazione del piano
tutti i documenti adottati

PGTU = il “piano generale del traffico urbano” del Comune di Bologna:
– le strategie generali per la città
– le azioni di livello comunale

Materiale PGTU:
la presentazione del piano
tutti i documenti adottati (allegati in fondo)

 

Tema

PUMS

PGTU

A

Mobilità pedonale

cap. 3

(pag. 54-70)

cap. 4.1

(pag. 21-23)

B

Mobilità ciclistica (Biciplan)

cap. 4

(pag. 71-94)

cap. 4.2 + allegato 2

(pag. 24-28)

C

Trasporto pubblico (bus, filobus e Tram)

cap. 5.1, 5.2, 5.3 e 5.5

(pag. 95-105 e 124-145)

cap. 4.3

(pag. 29-34)

D

SFM

cap. 5.4

(pag. 106-123)

///

E

Limitazioni al traffico privato (auto, moto, furgoni)

cap. 6.2.2

(pag. 173-178)

cap. 4.5.1

(pag. 46-52)

F

Città 30, zone residenziali e classificazione strade

cap. 4.5.2 e 4.5.3

(pag. 52-60)

G

Sicurezza stradale (PSSU)

cap. 6.2.1

(pag. 170-172)

cap. 4.5.4, 4.5.5 e 4.5.6 + allegato 1

(pag. 60-64)

H

Sosta su strada e parcheggi

cap. 6.2.3

(pag. 179-181)

cap. 4.6

(pag. 68-75)

I

Mobilità innovativa (sharing, elettrico, servizi)

cap. 8

(pag. 195-216)

cap. 4.7

(pag. 75-84)

J

Logistica delle merci (PULS)

parte B – PULS

(pag. 241-313)

cap. 4.8

(pag. 84-88)

K

Attuazione dei piani (target, risorse, tempi e priorità)

cap. 1, 9, 10 e 11

(pag. 21-42, 217-236, 321-334)

cap. 1, 2, 5 e 6

(pag. 7-14, 88-98)

L

Cartografie allegate

COME
“osservazioni” = la proposta scritta di una modifica oppure di una integrazione rispetto a quanto è previsto dal piano adottato

generali (sui macro-temi oggetto dei piani)
vs.
di quartiere (su questioni di scala più locale)

modificative (su una cosa che c’è e non ci va bene, e che quindi vogliamo togliere o cambiare per ridurla o al contrario anche per renderla più forte e cogente)
vs.
integrative (su una cosa che secondo noi manca del tutto o non è abbastanza concreta, e che quindi vogliamo aggiungere o specificare di più)

QUANDO

  • Consigli di quartiere aperti agli interventi dei cittadini:

Navile: lunedì 21 gennaio ore 18
San Donato-San Vitale: giovedì 24 gennaio ore 18.30
Porto-Saragozza: martedì 29 gennaio ore 18.30
Savena: mercoledì 30 gennaio ore 18.30
Borgo Panigale-Reno: lunedì 4 febbraio ore 20.30
Santo Stefano: mercoledì 6 febbraio ore 18.30

Scrivere ai Presidenti di Quartiere: dopo aver partecipato agli incontri o se non si è riusciti a partecipare, preparare una mail per il proprio Presidente di Quartiere con osservazioni di carattere locale e specifico da sottoporre al Consiglieri di quartiere, chiedendo esplicitamente che le inseriscano nel loro ordine del giorno di parere ufficiale sul PGTU (che i Quartieri approvano presumibilmente verso fine febbraio/inizio marzo)

  • Presentazione di osservazioni e proposte scritte su temi generali:

entro il 31 gennaio
condividiamo via mail alla mailing list pumsdalbasso (clicca per iscriverti).

  • Lista di 10 punti per riassumere cosa contiene il piano

  • Elenco di modifiche modificative

  • Elenco di modifiche integrative

entro il 15 febbraio

le condividiamo e le integriamo vicendevolmente  

entro il 4 marzo

ciascun gruppo trasforma ogni osservazione in un modulo apposito:

Questo modulo per il PUMS

Questo modulo per il PGTU

compilato in questo modo: indicazione di capitolo, paragrafo e pagina, poi breve motivazione e l’osservazione vera e propria.
Successivamente viene fatta una verifica complessiva di coerenza e completezza, per preparare la spedizione ufficiale.

entro lunedì 11 marzo

tutte le osservazioni devono essere spedite via e-mail:

per il PUMS a cm.bo@cert.cittametropolitana.bo.it  

per il PGTU a protocollogenerale@pec.comune.bologna.it

E’ il momento di farsi sentire!

pums quartieri